Per un nostro Cliente, una multinazionale leader nella produzione di beni semidurevoli, cerchiamo per il centro/nord Italia un Direttore Vendite di Area con consolidata esperienza nella Vendita Diretta.

DIRETTORE VENDITE DI AREA

1. Gestione

• implementazione a livello regionale delle strategie aziendali

• pianificazione e monitoraggio di tutte le misure per il raggiungimento degli obiettivi aziendali

• processo di pianificazione regionale (budget)

• organizzazione della struttura di reclutamento a livello regionale

• organizzazione delle attività di formazione (in coordinamento con l’ufficio formazione & sviluppo)

• organizzazione e follow-up delle attività di formazione (in coordinamento con l’ufficio formazione & sviluppo)

• permanente ricerca di miglioramenti (tecniche di vendita e flusso organizzativo del lavoro)

• comunicazione e cooperazione efficienti tra forza vendita e amministrazione

• relazione sistematica al board / direttore generale (sviluppi rilevanti della struttura e del mercato)

2. Sviluppo della struttura e dell’ area

• sviluppo di nuove strutture nelle zone esistenti

• crescita delle zone di vendita esistenti

• sviluppo di nuove zone di vendita

• identificazione e promozione dei “potenziali manager”

 facoltà di sottoporre alla Direzione proposte di esonero dall’incarico delle risorse di rete e/o modificazioni delle strutture.

3. Leadership

• guidare gli RVA

• assicurare i principi della “Gestione Individuale” nell’intera regione

• definizione sistematica degli obiettivi e dei colloqui di carriera

• creare motivazione nella forza vendita

• creazione di spirito di squadra

• promuovere i CdQ a livello regionale

• altre riunioni rilevanti per le vendite regionali

4. Sviluppo strategico

• sviluppo di strategie di vendita regionali (in collaborazione con DG))

• successivo sviluppo dei sistemi di vendita di AMC in stretto coordinamento con il DG

• progetti strategici di vendita

• test locali di nuove iniziative di vendita

5. RELAZIONI ORGANIZZATIVE

Riporta a:  Direttore Generale

6. COMPORTAMENTI ORGANIZZATIVI RICHIESTI

Orientamento al business

Pensiero analitico e strategico

Autonomia operativa

Leadership

L’Inquadramento previsto è quello di Dirigente del commercio con una RAL annua fissa + una RAL variabile: circa 25% della fissa.

Benefits: auto aziendale – cellulare – pc portatile – pacchetto assicurativo integrativo ai fondi dei dirigenti del commercio.